Caro Re

Caro Re

che hai gli occhi un po’ tondi e mesti 

che sei alto-alto e moro e io per la vostra razza ho un certo trasporto visivo 

che al momento sei triste e a guardarti adesso si fa fatica ad immaginarti felice – questo per dire che da qui può solo migliorare

che sei appena uscito dalla tua prima storia durata anni con l’unica – inspiegabilmente – finora donna della tua vita e ti auguro ce ne siano altre in quantità giusta e sufficiente a distrarti e rasserenarti e a farti impazzire in tutti i sensi possibili

metodico ed efficiente ti proponi di seguire il consiglio degli amici che è anche il mio: “scopa a caso” e lo fai con un contegno tanto timido e formale da risultare veramente poco credibile 

e spero l’unico consiglio che seguirai sul serio sia: fa solo quello che ti fa stare bene, non esistono regole su come ci piace essere

che sei molto più simpatico di quanto non si direbbe 

che se non ti si zittisce a suon di limoni la serata finisce che so tutto di pallamano ma ti dirò: non mi dispiace.

Caro Re che macchini di continuo considerazioni altisonanti e quando ti si chiede a cosa pensi non hai filtri nel rispondere perché non sai come si usano 

dimmi

ma comecazzo ti è venuto in mente di partorire paranoie sull’affetto dopo quattro mezze uscite sul fatto che potrei rimanerci male, non sai come si fa etc etc bla bla 

cioè: ci sta, per carità 

e normalmente non sarebbe un problema essere mentore/limone/demo/confidente

ma di ‘sti tempi mi manca il tempo mentale per il multitasking pseudosentimentale

facciamo che resto in tribuna a tifare.

Advertisements

14 thoughts on “Caro Re

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s