Bad day

Oggi è un giorno di quelli brutti.
Non ho neanche voglia di spiegare i perché ed i percome
ma è proprio un giorno da annegare nella cacca
solo che al momento, sono io che annego.

I polmoni non funzionano e i visceri si sono aggrovigliati
poi un nervo è impazzito e dal braccio manda fitte al cervello come martellate a dire:

“Lo vedi che sei una sfigata? Lo sai eh? Non è che te lo stavi dimenticando?”.

Stavolta però non si scappa più
testa in alto
se no finisce che bevo.
Merda.

Advertisements

5 thoughts on “Bad day

  1. ti avranno detto di “tenere duro”, ma per una volta, invece, prova a “lasciar andare”. accetta quel che c’è e non lo respingere, fai la metà della fatica…

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s