Fanculo i funerali

e anche la gloria del Signore. 

E i peccati, ma ben vengano i cazzo di peccati. 

Poi, che un tizio in gonna viola ti conceda la sua magnanimità, a me fregasega, a te men che meno. 

Ogni volta che assisto a una funzione, mi sento un po’ Indiana Jones  

 Adesso chiudono le tombe con una schiuma spray che ha meno poesia della cazzuola, coi becchini che iniziavano a mescolare il cemento quel paio d’ore prima della tumulazione. 

Poi torno per i fatti miei, nonna  

 
Per adesso, alla tua.

Advertisements

5 thoughts on “Fanculo i funerali

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s