Dei derelitti e del cui pene

Qualunque sia la discussione in corso

a prescindere dal motivo del nervoso

quando una donna si inalbera, le viene suggerito di incrementare la fruizione di membri maschili.

Che, prima di offensivo, è patetico e disarmante a livelli siderali (unico accostamento fattibile tra pisello e cosmo: a dispetto della percezione maschile, il cazzo non occupa il centro dell’universo).

Ma parliamo del perché, insieme all’omeopatia con lo zucchero, si narra la leggenda di mistici poteri taumaturgici associati all’uso del pene.

Perché, sono sicura esistano, ma riguardano in schiacciante maggioranza, gli uomini.

Come spesso accade, gli uomini non centrano il punto della questione:

a essere figo, rilassante e auspicabile è l’orgasmo.

E, per la donna, l’orgasmo non si identifica certo con “pene”

per un semplice motivo:

tutte le terminazioni nervose che fanno divertire un casino gli omini,

nelle donnine stanno da tutt’altra parte.

Fatevene-una-ragione.

Le vostre stantuffate, non sono la cura a tutti i mali;

le vostre misure, sono praticamente irrilevanti;

la vostra convinzione di essere bravissimi è un ovvio mix di feedback falsati ed ego smisurato.

A questo proposito, voglio fare un appello:

DONNE! (O chiunque si senta coinvolto)

dateci un taglio a dire ai vostri uomini che siete venute, che sono bravissimi, che hanno il cazzo migliore del mondo.

No: anche se loro dicono lo stesso delle vostre tette per compiacervi, è sempre meglio la verità.

UOMINI!

Quando dite di una donna arrabbiata

che avrebbe bisogno di cazzo

tiratelo fuori e roteatelo in un signor elicottero

perché – se davvero vi volete immolare

è molto più realistico come obiettivo

il

farci

ridere.

Annunci

21 pensieri su “Dei derelitti e del cui pene

  1. Gia in principio del post, stavo applaudendo pian pianino, …poi, sulla chiosa è proprio scattato il plauso magno con roteazione del braccio all’insù e il pugnetto stretto, a mo’ di “brava brava brava bravissima”.
    Se avessi avuto un pene, ti avrei dedicato un elicottero.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...