Crisi di gomma

Ok, ho imparato che la sensazione di annegare e relativi momenti di down (non dico in termini sentimentali)

DI SICURO non migliorano crogiolandosi e rotolandocisi, un po’ come il buttarsi a terra in un porcile abitato, non aiuta a smacchiare il vestito appena messo e subito sporcato.

Di questo passo, sui 70 anni potrò considerarmi adulta.

Comunque, sto collaudando la teoria dello stick to the plan (stick to? Stick on? Stick with?, non ricordo) e cerco di mantenere una certa regolarità – mai puntuale – per ognuna delle cose che voglio fare. Non mando tutto a puttane se perdo un colpo.

Ho provato a scrivere un racconto (mentre dovrei voler scrivere tutt’altro, ma vabé) e penso non sia proprio il mio genere di scrittura. Sticazzi insomma, mi ero presa bene con la raccolta di quel sadico giocherellone di Roald Dahl e mi è venuto di produrne uno.

Ma il motivo di questo post – oltre a portarvi subliminalmente a leggerlo, ma non troppo apertamente perché ricevere aspri giudizi oggi mi deprimerebbe – è che ho bisogno di un libro di quelli in cui perdersi, da amare.

Ho bisogno dell’avventura di tre giorni, di un weekend lungo di follie e riposo.

(Adesso realizzo perché non sposto il culo dal paesello o limitrofi da anni, fatta esclusione di 4 giorni in Svizzera a trovare un’amica, ooook).

Però vorrei un consiglio mirato, quindi allego un elenco di alcuni dei libri – non in ordine di gradimento – che mi hanno dato la sensazione che cerco:

  1. Harry Potter – tutti
  2. La famiglia Aubrey – la trilogia
  3. Il castello errante di Howl (ma il seguito no)
  4. Cime tempestose
  5. L’ombra del vento (ho letto tutto Zafon, basta)
  6. Papà Gambalunga
  7. Polissena del porcello (Vabé, tutta la Pitzorno)
  8. Hunger Games
  9. Sotto la pelle (vol.1)
  10. Chi è morto alzi la mano

Attendo fiduciosa e disorganizzata qualche consiglio efficace.

35 pensieri su “Crisi di gomma

  1. Ovviamente non posso che consigliarti “Guido e il bandolo della matassa” di un certo R.G. ^_^
    Ma per non essere (del tutto) di parte dai un’occhiata qui
    https://viaggiermeneutici.com/2017/05/10/consigli-di-lettura-non-richiesti-16-haruf/
    e poi qui
    https://viaggiermeneutici.com/2015/09/18/consigli-di-lettura-non-richiesti-3/
    e in fine qui
    https://viaggiermeneutici.com/2015/12/01/consigli-di-lettura-non-richiesti-5/
    Sul primo consiglio se mi fai avere un indirizzo te ne spedisco una copia (mi pare di ricordare che siamo amici su FB, scrivilo lì come messaggio). Poi però mi devi fare una recensione!

    Piace a 1 persona

  2. Quindi hai già letto “Vita sessuale dei nostri antenati spiegata a mia cugina Loretta che ci crede nati per partenogenesi”, sempre della Pitzorno? È la Pitzorno più recente, deliberatamente per grandi, ho amato Ada con lo stesso trasporto con cui amai Prisca anni fa.
    Mi viene poi in mente l’Arte della gioia, di Goliarda Sapienza, ma forse ha troppo pathos, troppa pesantezza e qualche velleità che non so, ma non credo starebbe bene in quella lista (nonostante un amore sconfinato).
    Poi il libro che mi fa questo effetto sempre, con enorme soddisfazione, è Dona Flor e i suoi due mariti, di Jorge Amado (lo pubblica Garzanti, cerca le versioni vecchie che sono in copertina morbida, se puoi, che Dona Flor non è un libro da copertina rigida). In realtà va bene Amado tutto, purché non sia quello del periodo politico (dunque tutta la prima fase della sua produzione).
    E poi, coi dovuti tagli (la mietitura) Anna Karenina. Un potere narrativo infinito, anche se forse ci vuole un po’ più di un weekend.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...