Me lo rimangio

Non ci sarò sempre, se un giorno cambierai idea e avrai voglia di parlare un po’ come me.

Lo avevo detto, è vero: “ci sarò sempre, quando vorrai tu”

ma in fondo “sempre” e “mai” sono la bugia che poi tutti perdonano, sono l’invettiva al tempo, una dichiarazione scintillante d’amore, fatta per scolorire pian piano.

E poi, ne dici di cazzate, tu.

Il tempo delle persone è finito, non esistono i “sempre” e i “mai”. È solo un paio di avverbi che usiamo per bestemmiare a un’infinità finta come un dio, inutile come un paradiso.

Tempo finito: è ora che la smetta di cercarmi grattacapi

(perché “dita in culo” suona male).

10 pensieri su “Me lo rimangio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...