New Entry

Alto, altissimo.

Serio. Posato. Ironico. Ingenuo ma non troppo, recentemente deluso. Grande sportivo, bel ragazzo.

Come me non ama le carte da gioco e i posti chiassosi, diversamente da me gira con un borsello da controllore del bus e non fuma.

Amico di amico, conosciuto ieri e puntato da lontano, potrebbe risultare insospettabilmente interessante ma per ora maschera bene questa eventualità.

Piacere Re, ma a me manca P.

Advertisements

23 thoughts on “New Entry

  1. Il borsello personalmente lo considererei un buon deterrente, ma non ho il diritto di parlare, in quanto attualmente cotta di uno brutto bruttissimo che non so se sia timido o se mi consideri ripugnante.
    Però dai, P. appartiene al passato! 🙂

    Liked by 1 person

    • Ah guarda, dev’essere stata la terza cosa che gli ho detto: “sembri un controllore del bus con quel coso”
      “E dove dovrei metterlo?”
      “A casa”

      Non penso ti si possa considerare ripugnante baby 🙂

      Ma povero P, il fatto che sia un po’… stronzo non significa che sia così facilmente archiviabile!
      Poi passerà, ma ci vuole un po’ perché le – seppur poche – volte in cui era bello stare con lui, era molto bello

      Liked by 1 person

      • Se glielo hai detto davvero sei una grande! Comunque ti capisco, ci vuole il suo tempo (io ora faccio la sbrigativa, ma c’è voluto un anno e più…).

        Like

      • Certo che gliel’ho detto, certe cose non possono essere taciute.

        Mi sta tornando in mente la puntata di HIMYM su quanto serve per riprendersi dalla fine di una storia, vado a riguardarmela

        Liked by 1 person

  2. Ecco, m’ero fermata al “cazzo il borsello no”, però ho visto che già te l’hanno bocciato quindi non insisto.

    La puntata di HIMYM non diceva tipo che ci vuole la metà del tempo di una storia per dimenticarla?
    Non mi ricordo che puntata fosse.

    Like

      • Ma io c’ho sempre un po’ avuto da pensare che forse e dico forse un po’ è vero che l’alcol funzioni da siero della verità e boh sti ex so un casino ma c’avranno motivo d’esistere situazioni del genere.
        Ma poi chi ci capisce è bravo.
        Oh tanto finché non arriva uno senza borsello che ti cattura cuore e ormoni, ci ricadi. E’ matematico. E’ umano. E’ na rottura de cojoni ma insomma.

        Liked by 1 person

      • Assolutamente sì: l’unico modo per liberarsi definitivamente di qualcuno è trovare qualcun altro che piaccia uguale o maggiore all’ex.
        Ma P nemmeno è un ex nella mia testa, è P e basta, non può andare e amen, vedremo questo nuovo che tipo è

        Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s